Le proprietà benefiche della propoli

Tutte le proprietà curative della propoli e i suoi utilizzi più comuni per la salute e il benessere del nostro organismo.

Gli usi benefici della propoli

La propoli è un prodotto completamente naturale estremamente salutare per il nostro organismo, che offre innumerevoli proprietà curative grazie alla sua potente azione contro agenti patogeni .

Ecco i più importanti usi terapeutici della propoli comprovati da ricerche e test clinici.

La propoli ha un'azione disinfettante e battericida

La propoli è un ottimo antibatterico e antibiotico naturale. Ha, infatti, un'azione comprovata contro un grande numero di batteri di cui ne impedisce la proliferazione. Tra i vari batteri citiamo l'Helycobacter Pylori, Streptococcus mutans, Streptococcus Aureus, Streptococcus pneumoniae, Streptococcus pyogene. E anche contro l'Escherichia Coli, Haemophilus Influenzae, Moraxella Catarrhalis, ecc.

E' utile per:

  • Trattamento di mal di gola e infezioni del cavo orale (tonsillite, laringite)
    Un ottimo rimedio consiste in gargarismi con un due di gocce di soluzione di Propoli in un bicchiere di acqua tiepida; altrimenti si può far sciogliere in bocca una confetto alla propoli, in modo da disinfettare tutto il cavo orale, oppure con l'applicazione direttamente in loco con un apposito spray a base di propoli.
  • Sintomi influenzali e raffreddore
    molto efficace se assunto alle prime avvisaglie di questi disturbi.
  • Problemi all'apparato respiratorio
    come antibiotico naturale assunto in soluzione idroalcolica (tintura madre) - 25/30 gocce per due volte al giorno.
  • Per problemi di sinusite e rinite
    facendo l'aerosol: 30 gocce diluite in acqua distillata.
  • Irritazioni della mucosa orale
    con risciacqui a base acqua e propoli o mettendo qualche goccia di tintura madre sulla parte infiammata
  • Sistema immunitario
    per rafforzare l'organismo e prevenire malattie
    Ottimo per prevenire influenze, mal di gola e raffreddori nei bambini e negli adulti. Per i bambini esistono prodotti specifici a base di propoli alcohol-free.
  • Disinfettante per ferite
    grazie alle sue proprietà antibatteriche, la propoli può essere utile nella disinfezione di piccole ferite o tagli.
    Basta applicare qualche goccia di tintura madre direttamente sulla ferita. L'unica nota negativa è che brucia un pochino!

» Guida completa alla propoli

La propoli ha un'azione probiotica e immunostimolante

La propoli respirata sotto forma di frazione volatile, tramite i diffusori Propolair, è un coadiuvante per le malattie da raffreddamento (come faringiti e tonsilliti), per riniti e stati allergici, per bronchiti e asma bronchiale.

E' un ottimo immnunostimolante, antivirale e antinfiammatorio.

La propoli contrasta le micosi

La propoli riesce ad inibire l'azione dei funghi anche con basse concentrazioni.

  • Candida Albicans
    Ricerche in tale campo hanno mostrato ottimi risultati sul trattamento e il rallentamento della Candida Albicans, facendo diventare la propoli un ottimo rimedio antibiotico per la candidosi vaginale da utilizzare al posto dei soliti farmaci antibiotici.
  • Micosi delle unghie
    Ottimi sono i risultati ottenuti sul trattamento delle micosi delle unghie, applicando qualche goccia di tintura madre di propoli sulla parte affetta, 2/3 volte al giorno fino alla scomparsa dei disturbi.
  • Candida Albicans, Saccaromiceti, Trichomonas, Tricophyton, Microsporon.
    L’azione è micostatica della propoli si è rivelata particolarmente attiva contro queste micosi.

L’attività antifungina della propoli è collegata ad alcune sostanze, come l'acidocaffeico, la pinocembrina, benzil-p-cumarolo e dai derivati dell’acido cinnamico.

Si dice IL o LA propoli?

- IL PROPOLI deriva dal greco: "pro" e "polis" e significa "di fronte alla città"
- LA PROPOLI deriva dal latino: "pro" e "polis" e significa "per pulire"
Entrambe le forme sono corrette!

La propoli cura le scottature

Secondo uno studio del 2002, riportato sul Journal of Alternative and Complementary Medicine(1), la propoli ha un'effetto curativo sulle scottature di secondo grado paragonabile alla Sulfadiazina argentica, un farmaco impiegato clinicamente nel trattamento delle ustioni.

La propoli migliora la circolazione e protegge i capillari

La propoli ha un'azione vasoprotettiva nei confronti dei capillari. Grazie all'azione dei flavonoidi, i capillari diventano più permeabili e resistenti. Inoltre aiuta la micro-circolazione grazie all'azione della quercetina, rutina, apigenina e della Vitamina C.

La propoli e le infezioni all'orecchio

L'acido caffeico, contenuto nella propoli, secondo alcune ricerche(2), è efficace nel trattamento delle otiti medie e delle infezioni al cavo auricolare. La propoli infatti ha la proprietà di migliorare l'infiammazione e fornisce così un metodo di cura naturale.

La propoli contrasta l'herpes

E' efficace nel trattamento dell’herpes labiale (Herpes simplex) e dell’herpes genitale.

Secondo uno studio pubblicato su Phytomedicine(3), la propoli, grazie al suo contenuto di flavonoidi, è più efficace dei normali farmaci nel trattamento dell'Herpes genitale. Il trattamento prevede l'applicazione di un unguento specifico alla propoli nell'area affetta per almeno 10 giorni.

La propoli previene le carie e igienizza il cavo orale

Già gli antichi greci e romani usavano la propoli come disinfettante del cavo orale.

Studi moderni(4) dimostrano che è un efficace rimedio contro problemi stomatologici, come la gengivite e la periodontite, che riduce l’incidenza di carie e limita la formazione di placca batterica. L’azione antimicrobica dei flavonoidi inibisce la proliferazione di un enzima, detto glicosil transferasi, che sembra essere la causa principale delle carie dentarie.

La propoli previene afte e stomatiti ricorrenti

Secondo uno studio(5) condotto su persone che soffrono di ulcere ricorrenti del cavo orale, l'ingestione quotidiana di 500 mg di propoli è in grado di ridurre significativamente la comparsa di stomatiti.

Per effettuare un trattamento locale si possono utilizzare gocce di tintura madre direttamente sulla zona affetta più volte al giorno oppure fare dei risciacqui con un collutorio a base di propoli.

La propoli nel trattamento delle parassitosi

In uno studio clinico(6) è stato provato che la propoli riesca ad avere una percentuale di successo pari al 60% nel trattamento dei parassiti della giardia.

La propoli è efficace nel trattamento delle verruche

La propoli è utile per il trattamento di verruche comuni. L'applicazione continuativa di tintura madre sulla zona interessata riesce a eliminare verruche semplici intorno al 73% dei casi(7).

La propoli e il trattamento dell'acne

Grazie alla sua ottima azione antibatterica e disinfiammante, la propoli aiuta le patologie infiammatorie del tessuto cutaneo come l'acne.

» Guida completa alla propoli

Precauzioni nell’assunzione della propoli

La propoli (come anche gli altri prodotti delle api) offre, come abbiamo visto, molteplici utilizzi per la cura di alcune problematiche e per il benessere dell’uomo.

Prima però di usarla occorre essere sicuri di non essere allergici a una delle sue componenti. Consultate il vostro medico se avete dubbi su eventuali reazioni allergiche.


Seguici