I meravigliosi regali delle api per la salute dell'uomo

Le api producono pappa reale, propoli, favo integrale, polline, miele e cera d'api che l'uomo a sua volta utilizza per il proprio benessere. Ecco tutte le proprietà benefiche dei regali dell'alveare.

Pappa Reale

La Pappa Reale

La pappa reale è il principale alimento di cui si nutrono le larve delle api e soprattutto le api regine. Deriva dalla lavorazione del polline da parte delle api nutrici, che lo mischiano a secrezioni ghiandolari e ne ottengono così un cibo super proteico e vitaminico.

Si tratta di una sostanza gelatinosa di colore bianco dal sapore acidulo e lievemente zuccherino che viene inserita all’interno delle celle reali e consumata nel giro di poco. Le larve nutrite a lungo tempo con questa gelatina diventeranno api regine.

Non è quindi difficile capire come questo alimento così prezioso per la vita dell’alveare, lo possa essere anche per gli uomini.

Benefici della Pappa Reale

I suoi benefici sono prevalentemente nutritivi e legati alla stimolazione metabolica e quindi la pappa reale trova impiego nella coadiuvazione di stress o eccessivo lavoro, stanchezza cronica, convalescenze e per lo sviluppo nei bimbi.

Come assumere la Pappa Reale

In commercio la si può trovare in diverse preparazioni come capsule, pillole, liofilizzata, fresca o miscelata a miele e altri prodotti apiari. La soluzione più naturale prevede l’assunzione di pappa reale fresca, sciolta per via sublinguale.

» Guida alla Pappa Reale

Estrazione della Propoli

La propoli

La propoli è un mix di resine che le api raccolgono dalle cortecce degli alberi e da altre piante e che lavorano grazie alle loro secrezioni digestive, per poi utilizzarlo come materiale sigillante per l'igiene e la salute dell'alveare.

La propoli di solito si presenta come una sostanza appiccicosa dal color marrone-rosso e viene prodotta e spalmata all'interno e all'esterno dell'alveare, per prevenire la proliferazione di batteri e organismi nocivi alla salute dell'alveare.

Benefici della Propoli

La propoli è uno dei migliori antibatterici naturali che combina ottime proprietà antinfiammatorie, antivirali e antifunghicide, e che per questo motivo viene largamente utilizzato anche per la salute dell’uomo.
» Tutti i benefici della propoli

Come assumere la Propoli

Si può assumere in forma di sciroppo e cioè come tintura alcolica (per adulti), idroalcolica o analcolica (per i bambini), spray, estratti e unguenti per uso dermatologico, in pastiglie masticabili oppure in frazione volatile grazie ai diffusori di propoli Propolair.

» Tutto sulla composizione chimica della propoli

Favo integrale

Il favo integrale

Il favo è un raggruppamento di celle di cera, a forma esagonale, dove le api immagazzinano miele e polline. Il miele può essere estratto meccanicamente da queste celle oppure può essere venduto sotto forma di favo naturale.

In questo caso abbiamo un prodotto integro che fornisce un mix di ingredienti dell’alveare così come trovati in natura. Alle proprietà del miele si uniscono quindi anche cera, propoli e polline lattofermentato.

Benefici del Favo Integrale

Il favo integrale primordiale è un prodotto super energetico: contiene infatti zuccheri, proteine, oligoelementi, enzimi e vitamina k. Se estratto in maniera naturale e non pastorizzato riesce a mantenere inalterate le proprietà nutritive.

E’ infatti consigliato come fonte di energia immediata ma anche come ricostituente per superare periodi prolungati di stanchezza fisica e mentale, inappetenza, per uscire più velocemente da periodi di convalescenza e per momenti in cui si necessita particolare energia (come gravidanza e allattamento).

Come assumere il Favo

Può essere assunto disciolto in bevande o spalmato su pane nella misura di 1 o 2 cucchiaini al giorno.

Polline

Il Polline

Il polline, raccolto e lavorato dalle api, è uno dei cibi scelti per la nutrizione delle larve e delle giovani api. Viene raccolto dalle api stesse dai pollini maschili di specifiche piante in fiore, amalgamato in piccole palline e trasportato così all’alveare sotto forma di piccoli granuli dal colore giallognolo.

La sua composizione varia dal tipo di fiori scelto, in funzione delle condizioni ambientali e della vegetazione circostante all’alveare, dal periodo di raccolta.

Benefici del polline

Si tratta di un alimento molto prezioso dalle grandi proprietà nutritive. Dato sicuro è che è un alimento altamente proteico, energizzante e inoltre un agente catalizzatore, che facilita enormemente l’assorbimento di nutrienti che molto spesso vengono altrimenti eliminati dal sistema digestivo.

Viene consigliato in caso di stanchezza, affaticamento, stress, inappetenza, per stimolare la crescita nei bambini e, in generale, per aumentare le risorse energetiche del nostro organismo.

Come assumere il polline

Grazie alla sua consistenza morbida e al suo aroma dolce può essere consumato puro in granuli oppure utilizzato come accompagnamento a cibi e bevande. E’ ottimo per insaporire yogurt o frullati, frutta o i cereali della colazione.

Il momento migliore della giornata in cui assumerlo è il mattino. Le dosi dipendono dalle necessità e dalla conformazione fisica e variano dai 7 ai 15 grammi al giorno.

» Guida al polline d'api

Proprietà del miele

Il miele

Il miele è un alimento prodotto dalle api e noto all’uomo per le sue proprietà nutritive da millenni. Deriva dalla lavorazione del nettare delle piante e della melata da parte delle api operaie, che viene prima scisso in zuccheri semplici e poi disidratato. Una volta pronto viene accumulato in celle speciali che vengono poi sigillate.

Dopo il periodo delle fioriture gli apicoltori possono iniziare ad estrarlo grazie a metodi particolari di raccolta e filtraggio, per poi invasarlo e passare alla vendita.

Il contenuto del Il miele equivale più o meno al 70-80% di zuccheri quali fruttosio e glucosio. Ha inoltre una serie di oligoelementi (come: rame, iodio, ferro, manganese, silicio,ecc.), di vitamine (A,B, E, K, C), enzimi, sostanze antibiotiche e battericide. E' ricco inoltre di antiossidanti.

Lo sapevi che...

una colonia di api può produrre fino a 150 kg di miele all'anno!

Benefici del Miele

Il miele è ottimo per la cura della cute e dell'acne, viene infatti utilizzato dalla medicina ayurvedica, in preparazioni cosmetiche, per ustioni e abrasioni. E' un ottimo antinfiammatorio naturale, disintossicante e sedativo della tosse, uno stabilizzante dell’apparato digerente. Inoltre ha ottime proprietà antiossidanti grazie all'alto contenuto di polifenoli.

cera d'api

La cera d'api

E’ il materiale principale che le api utilizzano per la costruzione dell’alveare e delle sue celle. Viene prodotto dalle ghiandole addominali delle api operaie ed è costituito principalmente da esteri degli acidi grassi e alcoli.

Utilizzi della cera

La cera d'api viene commercializzata per diversi usi, primo tra tutti per la creazione di candele. E' un ottimo ingrediente anche per le composizioni cosmetiche e farmacologiche, come additivo alimentare e come lucidante per mobili.

» La cera d'api come trattamento apiterapico

I tesori dell'alveare e l'apiterapia

Vuoi avere più informazioni su come utilizzare i prodotti delle api a livello terapeutico? Consulta la nostra Guida ai trattamenti benefici dell'apiterapia.

Le Nostre Pubblicazioni

Vai alla news

Eventi e Manifestazioni

Tutti gli eventi

I Nostri Valori

Propoli biologica
Per il benessere
Per tutte le età
Ingredienti 100% naturali
Senza glutine
Made in Italy